News & Eventi

You are here:Home-News & Eventi-Videoconferenza BRIGHT NIGHT 2020 - 27 Novembre la notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori - Polo Universitario Grossetano

Videoconferenza BRIGHT NIGHT 2020 - 27 Novembre la notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori

UOMINI E ANIMALI. 

STORIA DI UN LEGAME INDISSOLUBILE ATTRAVERSO IL TEMPO.

Venerdì 27 Novembre 2020 ore 17.00 - 19.00

Link per partecipare: https://meet.google.com/aet-ewxp-rfx

“Che cosa vuol dire addomesticare?”

”E’ una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami…io non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno uno dell’altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo.”, da Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry.

“Quando la caccia ebbe inizio, non c'era un uomo che inseguiva un animale. C'era un essere che inseguiva un altro essere. Nessuno avrebbe potuto dire con certezza chi erano l'uno e l'altro”, da Il Cacciatore Celeste, di Roberto Calasso.

Parole chiave dell'evento saranno: animali, uomini, ecosistema, sostenibilità. Il rapporto tra uomini e animali  sarà presentato attraverso una videoconferenza dove i diversi punti di vista troveranno voce e testimonianza. Parteciperanno attivamente insieme al Dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali dell'Università di Siena, i principali attori culturali del territorio come i Musei, la Fondazioni, le Scuole e le Aziende.

Programma:

Videoconferenza UOMINI E ANIMALI. STORIA DI UN LEGAME INDISSOLUBILE ATTRAVERSO IL TEMPO,  dalle ore 17.00 alle 19.00. I relatori, collegati in diretta live, interverranno con brevi speech di massimo 15 minuti:

- Ore 17,00, Saluti di benvenuto, a cura di Luca Agresti, Vice Sindaco Comune di Grosseto e Gabriella Papponi Morelli, Presidente Fondazione Polo Universitario Grossetano

- Ore 17,15, Uomini e animali nei dipinti della Collezione Luzzetti, a cura di Mauro Papa, Polo Culturale Le Clarisse;

- Ore 17,30,  Prede e compagni. Uomini e animali tra Paleolitico e Neolitico, a cura di Matteo Penco, SAGAS UniFI e DSSBC UniSI;

- Ore  17,45, Rapporto uomo/animale nel mondo longobardo tra cultura materiale e riti funerari, a cura  di  Chiara Valdambrini e Matteo Penco, Museo Archeologico e d'Arte della Maremma;

- Ore 18,00, Uomo e cane: un rapporto millenario, a cura di Dario Borrello, SAGAS UniFI e DSSBC UniSI;

- Ore 18,15, Uomini che diventano animali e animali che si umanizzano nelle narrazioni di tradizione orale della Maremma e dell'Amiata: la ricerca di Roberto Ferretti e dell'Archivio delle tradizioni popolari, a cura di Paolo Nardini, Archivio delle tradizioni popolari della Maremma;

- Ore  18,30,  Il rapporto uomo-piante: storie di coevoluzione, ricerca, cura e incuria,  a cura di Lorenzo Moncini, Centro Ricerche CRISBA - ISIS "Leopoldo II di Lorena”;

-  Ore 18,45, Breve storia naturale del pianeta terra. Come l'interazione tra uomo ed altri esseri viventi ha condizionato l'evoluzione delle società attuali, a cura di Andrea Sforzi, Museo di Storia naturale della Maremma;

- Ore  19,00, Contaminazione da metalli nella dieta umana: evidenze storiche e problematiche attuali, a cura di Monia Renzi, Bioscience Research Center.

Data: Venerdì 27 novembre ore 17-19.00

Luogo: Fondazione Polo Universitario Grossetano, via Ginori 43, 58100 Grosseto

Modalità di partecipazione: l'evento potrà essere seguito collegandosi al seguente link https://meet.google.com/aet-ewxp-rfx

Segreteria organizzativa: Tel.0564-441110; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Partecipanti: 

Dipartimento Scienze Storiche e dei Beni culturali (Ente proponente) e  Fondazione Polo Universitario Grossetano

Archivio delle tradizioni popolari della Maremma 

Bioscience Research Center

Centro Ricerche CRISBA- ISIS "Leopoldo II di Lorena"

Fondazione Grosseto Cultura – Polo Culturale Le Clarisse  

Fondazione Grosseto Cultura - Museo di Storia Naturale della Maremma 

Museo Archeologico e d’Arte della Maremma