News & Eventi

You are here:Home-News & Eventi-News & Eventi - Polo Universitario Grossetano

Notizie in primo piano

Coopermondo

Giovedì 31 maggio, alle 17, alla Fondazione Polo Universitario Grossetano, Coopermondo si è presentata alla comunità grossetana per raccontare i propri progetti e valorizzare le collaborazioni in essere con le cooperative del territorio.

Grosseto Notizie

Abbiamo l'onore ed il piacere di poter allegare il saluto tenuto dal Prefetto

 

Cooperatrive dell'altro mondo

COOPERATIVE DELL’ALTRO MONDO: ULTIMO APPUNTAMENTO DELLE GIORNATE DEL DIRITTO E DELL’ECONOMIA ORGANIZZATE DALLA FONDAZIONE POLO UNIVERSITARIO GROSSETANO E DAL LICEO SOCIALE ECONOMICO ROSMINI
 
 
 

Ultimo appuntamento delle Giornate del Diritto e dell’Economia, il percorso formativo di conferenze  su temi attuali inerenti la cultura giuridica ed economica, nato nel 2016 dalla collaborazione tra la Fondazione Polo Universitario Grossetano ed il Liceo Sociale Economico Rosmini, con il sostegno di Banca Tema, del Comune e della Provincia di Grosseto. Gli incontri sono orientati a favorire le competenze di educazione finanziaria ed  economica, in un rapporto costante tra la Scuola, l’Università e le Istituzioni ed aperti alla partecipazione degli studenti di tutte le scuole, dell’università ed ai cittadini. Nel calendario di quest’anno sono stati trattati i temi dei sistemi elettorali, degi enti locali, della bioetica, ed il nesso tra disuguaglianza, democrazia e crescita economica; martedi 29 maggio alle ore 11 Maria Mecarozzi, rappresentante di Banca Tema presso il Consiglio d’Amministrazione della Fondazione Polo Universitario Grossetano, incontrerà gli studenti nella Sala Mirto Marraccini della sede grossetana di Banca Tema per parlare di cooperazione, al fine di farne conoscere il valore fin dalla loro giovane età. “Cooperative dell’Altro Mondo” è il titolo dell’intervento che illustrerà storie di finanza cooperativa in Ecuador, esempi di cooperative nel mondo che hanno portato allo sviluppo economico e morale dei popoli, il progetto di microfinanza campesina, tre esempi di microfinanza cooperativa al femminile, il parallelo tra l’Associazione Cooperativa Scolastica e le altre realtà cooperative, e come la microfinanza può ridonare fiducia.

Lectio magistralis

Lectio magistralis "Prospettive recenti sul termalismo medievale: gli ultimi 20 anni di ricerche"

Prof. Didier Boisseuil (Université de Tours).

Mercoledì 9 maggio 2018 , alle ore 17, presso l'Aula delle Colonne del Polo Universitario Grossetano (via Ginori - Giardino Archeologico di S. Francesco)

Siamo lieti di invitarvi alla lectio magistralis dal titolo "Prospettive recenti sul termalismo medievale: gli ultimi 20 anni di ricerche", a cura del Prof. Didier Boisseuil (Université de Tours).

Il docente illustrerà i risultati delle ricerche storiche e archeologiche condotte sui siti termali dell'Italia medievale, con particolare riferimento al contesto toscano. Verranno affrontati temi centrali della storiografia sul tema: le risorse e i paesaggi termali, i modi di fruizione dei bagni e le forme della loro gestione pubblica e privata, le funzioni terapeutiche e le caratteristiche socio-economiche delle comunità termali. Una particolare attenzione verrà dedicata al sito di Caldanelle di Petriolo, oggetto di un progetto di ricerca storico-archeologica pluridisciplinare al quale lo studioso francese prende parte, contestualizzandolo nel quadro di una disamina complessiva degli antichi bagni termali compresi entro il territorio dell'attuale Provincia di Grosseto.

 

Disuguaglianza, Democrazia e Crescita Economica

Venerdì 20 aprile, presso l'aula 5 del Polo Universitario Grossetano, il prof. Luigi Bosco, docente di Economia Politica e Economia Internazionale, terrà una lectio magistralis dal titolo "Disuguaglianza, Democrazia e Crescita Economica".
Il docente spiegherà come la disuguaglianza economica nel mondo occidentale sia il risultato del processo di globalizzazione finanziaria e commerciale, che ha portato alla deregolamentazione sia del mercato dei beni che del lavoro. Quali effetti abbia l’aumentata disuguaglianza sul funzionamento delle democrazie sviluppate e quali politiche abbiamo a disposizione per contrastarla saranno i temi su cui la conferenza verterà, facendo luce sulle prospettive della nostra società.

La Mediaconciliazione, equivalente del processo civile

Venerdì 20 aprile, presso l'aula 5 del Polo Universitario Grossetano, si svolgerà il convegno "La Mediaconciliazione, equivalente del processo civile". L'evento è organizzato da MAXXI ADR organismo di Mediazione, in collaborazione con l'Ordine degli Avvocati, l'Ordine dei Dottori Commercialisti e Esperti Contabili e il Collegio Notarile Distrettuale di Grosseto.

VII° Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla

Giovedì 15 marzo, evento presso l’aula magna della Fondazione Polo Universitario Grossetano ETS si è svolto l’evento finale del progetto triennale di prevenzione che Perle Onlus ha attuato nelle scuole medie della provincia di Grosseto negli ultimi tre anni. Il progetto, denominato “Per…le Scuole 2015-2018”, ha visto coinvolte le Scuole Medie Giovanni Pascoli, Giovan Battista Vico e Galileo Galilei.

L’iniziativa rientra nell’ambito della VII° Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, dedicata all’informazione e alla sensibilizzazione sui Disturbi Alimentari, a cui l’Associazione Perle aderisce ogni anno dal 2012 ad oggi.

Il progetto di prevenzione, attuato presso le Scuola Medie Giovanni Pascoli, Giovan Battista Vico e Galileo Galilei giunge infatti al termine quest’anno, dopo aver accompagnato i ragazzi durante tutti e tre gli anni del loro percorso di scuola media inferiore, al fine di valutare al meglio i risultati e le ricadute dello stesso. L’evento è stato organizzato in maniera tale da coinvolgere tutti e 170 i ragazzi che hanno preso parte al progetto, con la proiezione di un video, per la regia di Francesco Nisi, che vede gli alunni protagonisti e che descrive il progetto dal loro punto di vista e dal punto di vista dei nostri professionisti che si sono occupati di portarlo avanti

L’evento è stato arricchito dalla mostra fotografica itinerante di Nadia Accetti dal titolo “Solo l’Amore salva – il corpo della donna è vita”. La mostra nasce dall’Associazione “DonnaDonna” di cui è fondatrice la stessa Nadia Accetti, che è ideatrice e direttrice artistica della stessa. Testimonial d’eccezione, muse e “modelle” per un giorno sono donne di tutte le età, religione, etnie e condizione sociale. Uniche e irripetibili hanno voluto esprimere attraverso le fotografie la libertà di essere se stesse. Gli scatti sono un’esplosione di gioia e di speranza per veicolare il messaggio che “vincere si può”. Suggestivi i ritratti d’autore che immortalano la forza delle donne e della gioia di vivere.

Hanno prestato la loro immagine le donne della Polizia di Stato, della Marina di Stato e dell’Arma dei Carabinieri.

L’evento ha visto pertanto la partecipazione e l’intervento dell’Assessore Mirella Milli, del Questore di Grosseto Domenico Ponziani, del Prefetto di Grosseto Cinzia Teresa Torraco e del Comandante dei Carabinieri Carlo Bellotti, nonché della Presidente del Polo Universitario Gabriella Papponi Morelli.

Abbiamo l’onore e il piacere di poter allegare il saluto di inaugurazione tenuto dal Prefetto.

 

 

 

 

 

 

Cinque giorni per scegliere

Nei giorni 22 - 26 gennaio a Grosseto presso la "Cittadella dello studente" verrà realizzato, in collaborazione con ufficio scolastico USR di Grosseto, scuole del territorio e Polo Grossetano, il progetto di orientamento universitario “Cinque giorni per scegliere”. 

L’iniziativa, partita nel 2015 per offrire agli studenti dell’Area Grossetana cinque giornate di formazione/orientamento svolte dai docenti universitari dell'università di Siena che presenteranno agli studenti le proprie attività di didattica e di ricerca, intende offrire spunti di riflessione per una scelta consapevole degli studi universitari.

Da quest’anno il progetto si arricchisce grazie alla collaborazione dell’Istituto “Leopoldo di Lorena” sezione turistico-alberghiero con il quale è stato attivato uno stage di alternanza scuola lavoro   per un supporto organizzativo-logistico e di accoglienza ai partecipanti.

In tutti i giorni della manifestazione sarà attivo uno sportello di orientamento dove saranno presenti studenti tutor del progetto "Supporto all'orientamento e tutorato"

Nell’a.a 2016/17 hanno partecipato al progetto 1334 studenti dell’ultimo triennio ed anche per l'edizione 2018, ad oggi, circa 1.100 studenti hanno dato la loro adesione.

Questo il link ai programmi di dettaglio della manifestazione suddiviso per giornate e per area  disciplinare.


Downloadhttp://bigtheme.net/joomla Joomla Templates